News

ATTENZIONE: RICHIESTE DI PAGAMENTO INGANNEVOLI
03/02/2020

Avvisiamo che è stato segnalato all'Ordine dei Consulenti in Proprietà Industriale un grave illecito per cui vengono inviate false lettere su carta intestata UIBM con richieste di pagamento indirizzate ad IBAN esteri e false richieste di pagamento specialmente per le annualità dei brevetti.

Invitiamo a diffidare da detti avvisi, a non procedere ad alcun pagamento e ad inoltrarci immediatamente la richiesta.

Marchio storico
22/01/2020

Il 10 gennaio scorso, il Ministro dello Sviluppo Economico ha firmato il decreto ministeriale con il quale vengono disciplinate le modalità di attuazione delle norme introdotte dal decreto-legge 30 aprile 2019, n. 34 (c.d. “decreto crescita”), in materia di marchi storici.

[Leggi tutto]

GUARDATI ALLE SPALLE!
16/01/2020

I soldati eroi del famoso videogioco Fortnite sembra abbiano abbassato la guardia. La protezione offerta da alcune registrazioni del marchio per alcuni prodotti e la notorietà globale del marchio, non sono state sufficienti per coprire alcuni buchi nella difesa del marchio, in Europa. 

[Leggi tutto]

Finanziamenti a start-up innovative per la brevettazione
20/12/2019

È stato pubblicato in Gazzetta ufficiale il decreto ministeriale sul “Voucher 3I – Investire In Innovazione”, che ha l’obiettivo di sostenere le start up innovative nel percorso di brevettabilità. Sono disponibili risorse finanziarie pari a 6,5 milioni di euro per ciascun anno del triennio 2019-2021.

Gli importi concedibili sono:
- 2.000 euro per ricerche di anteriorità preventive e verifica della brevettabilità dell’invenzione;
- 4.000 euro per stesura della domanda di brevetto e deposito presso l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi;
- 6.000 euro per deposito all’estero della domanda nazionale di brevetto.
Il Voucher 3I è usufruibile esclusivamente per servizi prestati dai consulenti in proprietà industriale iscritti all’Ordine dei consulenti in proprietà industriale, nonché dagli avvocati iscritti al Consiglio nazionale forense.
I termini per la presentazione delle domande saranno definiti con un successivo provvedimento ministeriale.
 

DIFC a Dubai: cos’è?
19/12/2019

Il Dubai International Financial Centre – DIFC - è un’area economica a statuto speciale della città di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, che ha una propria giurisdizione e che il 21.11.2019 ha varato una legge sulla proprietà Industriale specifica, la quale riconosce i diritti su Marchi, Design, Brevetti e copyright protetti negli EAU. Non viene creato un registro distinto per le privative, ma è istituito il Commissario alla Proprietà Industriale del DIFC, che ha giurisdizione sulle vertenze in Proprietà Industriale all’interno dell’area speciale, nella quale hanno sede numerosissime istituzioni ed aziende, specie finanziarie ma non solo.

* Questi articoli non sono da considerare pareri legali né li sostituiscono ed i commenti sono di mero carattere generale.