News

DICHIARAZIONE D’USO ANCHE IN ARGENTINA
04/06/2019

Incombenze più pesanti degli Usa adottate dall’Ufficio Marchi Argentino: sarà necessaria una dichiarazione d’uso ogni 5 anni, tra il 5° ed il 6° anno, anche dopo il rinnovo, per tutte le registrazioni concesse o rinnovate dal 12.1.2013 (quindi già ora ci sono registrazioni soggette all’incombenza).

[Leggi tutto]

ITALIA al 12° posto mondiale in “IP INDEX 2019”
28/03/2019

Il Global Innovation Policy Centre, ente affiliato alla Camera di Commercio U.S.A., ha appena pubblicato il suo rapporto annuale per l’anno 2019, in cui valuta l'infrastruttura IP delle maggiori economie mondiali e assegna un indice “IP INDEX” sulla base di 45 indicatori, che sono fondamentali per la crescita di sistemi IP efficaci e che riguardano le categorie: brevetti, diritti d'autore, marchi, know-how, commercializzazione di beni di proprietà intellettuale, enforcement, efficienza di sistema, adesione e ratifica di trattati internazionali.
L’Italia si posiziona quest’anno al 12° posto (confermando la posizione del 2018), dietro a U.S.A., Gran Bretagna, Svezia, Francia, Germania, Irlanda, Olanda, Giappone, Svizzera, Singapore e Spagna.
 

SINGAPORE - REGISTRO INDICAZIONI GEOGRAFICHE
26/03/2019

Dal 1 Aprile 2019 Singapore attiverà un apposito Registro per le Indicazioni Geografiche Protette. 

CANADA
22/03/2019

Il Canada entrerà a far parte del protocollo di madrid sul Marchio Internazionale e sarà designabile dal 17 Giugno 2019 (104° membro, 120 Paesi coperti). 

Amazon vs contraffazioni
08/03/2019

Amazon, che già ha un team operante h24 contro le contraffazioni segnalate dai brands, ha annunciato il Project Zero per combatterle attivamente. ojectzero . 

[Leggi tutto]

* Questi articoli non sono da considerare pareri legali né li sostituiscono ed i commenti sono di mero carattere generale.